Gennaio 2023

Auguri per un Sereno Anno Nuovo

Eccoci nel 2023. Che cosa ci aspettiamo? Innanzitutto ringraziamo il Signore per l’anno che è trascorso.

E’ vero! Si attendeva la sconfitta del Covid: invece è arrivata la guerra con conseguenze umanitarie ed economiche. 

Nella cattedrale di San Leucio, in occasione dell’adeguamento liturgico del presbiterio, in una mattonella della navata centrale, è stata trascritta la data dell’inizio della pandemia. 

Nel nuovo Battistero è stato scolpito il giorno funesto dell’invasione Ucraina.

Quando vi potremo incidere la fine di queste calamità? Nel 2023? 

Ce lo auguriamo.

Il 1 gennaio, nella liturgia, si celebra “Maria Madre di Dio” e in tutte le chiese si pregherà per il dono della pace: sappiamo che non sempre si realizza ciò che desideriamo, ma guai a smettere di credervi. 

La Vergine Maria possa intercedere per la salvezza dell’umanità.

Gli appuntamenti più importanti del mese?

Il 6 gennaio con l’Epifania si concluderanno le festività natalizie. 

Come saranno andate? Spero che, oltre agli appuntamenti familiari, ci sia stata l’opportunità di santificare il Natale.

Attualmente si dà molta importanza e ci si mette alla ricerca di momenti distensivi, culturali, ricreativi e persino umanitari ma, per il credente, rinnovare la fede nel Mistero della nascita di Gesù, il Figlio di Dio che si è fatto uomo, incarnandosi nel seno della Vergine Maria, non può essere sostituito da nessuno di essi. 

L’11 celebreremo la festa in onore del Santo Patrono san Leucio.

Festa solo religiosa, ma non meno importante dell’appuntamento del mese di agosto.

Il 17 faremo memoria di S. Antonio Abate, un santo da riscoprire. Nel passato si portavano in chiesa gli animali domestici da benedire; attualmente, in ambito folcloristico, sono tornate di moda le rappresentazioni delle tentazioni del santo nel deserto con i “Sant’Antuono”. 

Superstizione la benedizione? No! 

Nel mondo contadino, il rapporto con gli animali era vitale: da loro dipendeva la sopravvivenza delle famiglie, sia per il loro impiego nel lavoro agricolo sia per il consumo alimentare che se ne faceva.

Oggi che rapporto ha l’uomo con il mondo animale?

Lo definirei ambiguo: da una venerazione assoluta ad un utilizzo irresponsabile. La via di mezzo è sempre difficile. 

Dobbiamo ancora riscoprire il messaggio delle prime pagine della Sacra Scrittura sul compito affidato da Dio all’uomo, quello cioè di dare un “nome” ad ogni creatura: per compagnia sono preziosi, ma non possono sostituire le persone.

Il 20 ricorderemo il Martire San Sebastiano, Patrono della Polizia Municipale. 

Alla celebrazione parteciperanno i nostri Vigili Urbani: sarà un’occasione per ringraziarli per l’opera preziosa che svolgono nella nostra città.

Sabato 7 gennaio  il nostro Arcivescovo P. Bruno, in occasione della visita Pastorale Zonale, incontrerà la nostra comunità parrocchiale.

Tutti siamo invitati a partecipare.

L’ultima Visita Pastorale l’abbiamo avuta nel 2012, in veste più impegnativa: ha permesso al Vescovo di conoscere la realtà parrocchiale più da vicino, per poter offrire delle indicazioni sul cammino ecclesiale da seguire. 

A che punto ci troviamo?

Sono trascorsi 10 anni ed è opportuno avviare un cammino di verifica: i suggerimenti dell’Arcivescovo certamente saranno preziosi. 

In questo modo potremo proseguire il cammino sinodale, avviato in parrocchia ad inizio estate e prepararci alla Missione Popolare che si terrà, dopo Pasqua, dal 16 al 30 aprile 2023.

Cosa significa “Sinodo”. Probabilmente ne avrete sentito parlare, in quanto tutta la Chiesa è impegnata in questo cammino. 

Sinodo significa “camminare insieme”. Papa Francesco, in questi ultimi due anni, ha interpellato le comunità ecclesiali di ogni continente a riscoprire e favorire le occasioni di incontro e di interscambio all’interno e all’esterno, per quanto concerne il cammino ecclesiale che bisogna percorrere alla luce dello Spirito Santo nel mondo contemporaneo.

Dialogo, discernimento, comunione sono i termini maggiormente utilizzati nel cammino sinodale. 

L’incontro con l’Arcivescovo sarà cordiale, semplice e collaborativo. Nel programma mensile sono indicati gli appuntamenti.

Il 12 gennaio, nella cattedrale di San Leucio, con la Celebrazione Eucaristica officiata dal nostro Arcivescovo, alla presenza dei sacerdoti e dei fedeli delle parrocchie della Zona, si concluderà la Visita Pastorale.

Affidiamo alla Vergine Maria le attività pastorali che ci attendono, lo Spirito Santo ci illuminerà e ci guiderà.

San Giuseppe si è affidato al suo sogno, noi crediamo nel nostro…


Programma Mensile

 

31

Sabato

S. LEUCIO ore 18.00: S. Messa con il “Te Deum” di ringraziamento. La chiesa resterà aperta sino alle 24.15.

1

Domenica

SOLENNITA’ MARIA SS. MADRE DI DIO

Giornata mondiale della Pace (Si segue l’orario festivo

6

Venerdì

SOLENNITA’ DELL’ EPIFANIA

S. LEUCIO ore 11,15 S. MessaParteciperanno i fanciulli della parrocchia. Sono stati invitati ad offrire il loro salvadanaio come gesto di affetto nei confronti dei bambini della la Santa Infanzia. Battesimo di Penelope e Serena. Auguri ai genitori!

7

Sabato

VISITA PASTORALE di Sua Ecc.za P. BRUNO nella NOSTRA COMUNITÀ PARROCCHIALE

In cattedrale

Ore 16.00 Incontro con i fanciulli e i ragazzi del catechismo.

Ore 17.00 Incontro con la Comunità Parrocchiale: l’invito è rivolto a tutti, in modo particolare ai Catechisti, ai Gruppi, alle Associazioni, alle Confraternite, agli Organismi pastorali.

Ore 18. 00 S. Messa celebrata da S.E. Bruno Forte.

8

Domenica

BATTESIMO di GESU’

S. LEUCIO ore 18.00: Parteciperanno le Coppie che hanno celebrato il matrimonio nel 2022.

8-9 - 10 Triduo di preghiera in onore di S. Leucio S. Messa ore 18.00

11

Mercoledì

FESTA di S. LEUCIO PROTETTORE di ATESSA

S. Messe ore 9.00 11.15 Parteciperanno i ragazzi cresimandi- 18.00 Saranno presenti le Confraternite ei Comitati feste religiose.

12

Giovedì

CONCLUSIONE DELLA VISITA PASTORALE ZONALE

S. LEUCIO ore 18.00 : S. Messa officiata dal nostro Arcivescovo alla presenza dei sacerdoti e dei fedeli di tutte le parrocchie della Zona Pastorale .

14

Sabato

S. LEUCIO ore 18.00S. Messa e tesseramento Azione Cattolica.

16

Lunedì

S. LEUCIO ore 20,30: Incontro dei catechisti.

17

Martedì

S. ANTONIO ABATE

Chiesa di S. ANTONIO: Sabato. Messa ore 08.30 - 18.00 .

18

Mercoledì

CANONICA ore 21.00: Incontro Co.Ca ( Da confermare)

20

Venerdì

S. SEBASTIANO

LA CINTURA 18.00:  S. Messa con la partecipazione dei Vigili Urbani

21

Sabato

S. LEUCIO ore 15,15: Incontro con i genitori dei fanciulli di Terza Elementare.

S. LEUCIO 18.00: S. Messa ed incontro genitori della Prima Comunione.

22

Domenica

S. LEUCIO ore 18.00: S. Messa e incontro con i fidanzati che hanno chiesto di celebrare il matrimonio quest’anno.

23

Lunedì

S. LEUCIO ore 20,30: Incontro Associazione S. Vincenzo e Caritas.

31

Martedì

S. GIOVANNI BOSCO

SAN LEUCIO ore 21.00 : Incontro con gli educatori e catechisti della Parrocchia

AVVISI

Entro gennaio bisogna confermare le intenzioni per i defunti da celebrare mensilmente nel 2023.

I giovani che desiderano ricevere il sacramento della Confermazione devono comunicare l’adesione entro questo mese.

Dicembre 2022

Un Natale diverso? Senz’altro più misurato. Basta questo per capirne il significato? Può aiutare. Ma cosa celebriamo nelle festività natalizie? Uno dei misteri fondamentali della fede cristiana: la nascita del Figlio di Dio incarnatosi nel seno della Vergine Maria per opera della Spirito Santo. Dice qualcosa all’uomo di oggi? Si! Se si crede ancora nella potenza della vita e dell’Amore. Nelle nostre case non mancherà il presepe e neppure l’albero ma qual è il significato della Corona dell’Avvento? Essa, ideata da un Pastore protestante, con la sua forma circolare mostra l’eternità del tempo, l’unità divina, la regalità di Cristo. Il verde dei rami indica la forza della speranza in Cristo, la fiammella dei ceri la vittoria della luce di Cristo sulle tenebre del male. Tre ceri sono viola, segno di attesa, uno rosa, segno di gioia per l’avvicinarsi del Natale.

Leggi tutto...

Luglio 2022

Cari Amici, ormai siamo in piena estate, ansiosi di andare al mare e in montagna; si attende, però, con ansia la pioggia per paura della siccità. 

Da molto tempo si discute sui cambiamenti climatici: occorrono interventi globali ma nel nostro piccolo possiamo evitare un ulteriore peggioramento, ad esempio limitandoci ad un essenziale utilizzo dell’acqua.

Leggi tutto...

Giugno 2022

Giugno, un mese importante per tanti aspetti: fine della scuola  ma anche tempo di esami.  In parrocchia avremo due appuntamenti rilevanti: La Pentecoste e il Corpus Domini.

Come non ringraziare il Signore per i doni dello Spirito Santo e dell’Eucaristia? 

Un pensiero ai fanciulli che si accosteranno per la Prima volta alla mensa eucaristica: forse non capirete il Mistero di questo sacramento ma sappiate che è il più grande dono di Amore che Gesù ci ha lasciato.

Ai genitori: coltivate la fede dei vostri figli insegnando loro a collaborare nella preparazione della mensa e nello stesso tempo a partecipare al Banchetto eucaristico nel giorno del Signore.

S. Antonio da Padova per il suo amore a Cristo e alla Chiesa resta un esempio ancora oggi per tutti noi. Il dono della parola lo ha caratterizzato nella sua sequela a S. Francesco: chiediamogli la grazia di essere attenti alla Parola, di saperla annunciare e testimoniarla con la nostra vita.

Daremo inizio all’esperienza Sinodale nella nostra parrocchia, lo Spirito Santo ci sosterrà in questo cammino. Il termine “sinodo” significa “camminare insieme”. Ci saranno tempi di ascolto e di verifica per un discernimento del percorso futuro che attende la nostra comunità.

Ringraziamo la Vergine Maria per il mese di maggio vissuto alla Sua presenza, per la festa in onore della Madonna delle grazie, per la celebrazione del 17 maggio nel convento di S. Pasquale.  La Madre di Cristo e il Suo sposo Giuseppe ci proteggano da ogni malignità e ci custodiscano nel dono della pace.

Affidiamo a Lei il Decimo Incontro Internazionale delle Famiglie che in quest’anno si celebra non solo a San Pietro ma in tutte le Diocesi e Parrocchie.

Il libro che abbiamo meditato in questo mese con il commento di Don Tonino Bello, richiesto da molti per la sua profondità, è intitolato  “Un mese con Maria” Edizione Shalom. Lo si può trovare o ordinare nelle librerie cattoliche.

Leggi tutto...

Maggio 2022 - Mese delle rose, mese mariano, mese dei fioretti…

Chi di noi adulti, abituati a frequentare la parrocchia durante l’infanzia, non ricorda il “fioretto”, come segno di amore che ci veniva affidato per offrirlo alla Vergine Maria, a conclusione della giornata? 

Oggi incontrare i piccoli, soprattutto nei giorni feriali, è quasi impossibile, ma non sarebbe bello anche per loro riscoprire la bellezza di certi gesti quali la frequenza dell’Eucaristia domenicale e la devozione alla Madonna?

Leggi tutto...

Pasqua di Risurrezione - Domenica 17 Aprile 2022

Nonostante tutto

Una Pasqua piena di inquietudini: il Covid, seppur in calo, non è ancora sparito e la guerra in Ucraina riempie di angoscia i nostri occhi e i nostri cuori. Nonostante tutto accorriamo anche noi alla tomba vuota di Cristo Risorto per rinnovare la nostra speranza nella potenza dell’Amore. 

Cristo Risorto la nostra speranza

Ma il primo giorno della settimana, la mattina prestissimo, esse si recarono al sepolcro, portando gli aromi che avevano preparati. E trovarono che la pietra era stata rotolata dal sepolcro. Ma quando entrarono non trovarono il corpo del Signore Gesù. Mentre se ne stavano perplesse di questo fatto, ecco che apparvero davanti a loro due uomini in vesti risplendenti; tutte impaurite chinarono il viso a terra, ma quelli dissero loro: «Perché cercate il vivente tra i morti? Egli non è qui, ma è risuscitato; ricordate come egli vi parlò quando era ancora in Galilea”. Lc 24,1-6

La speranza nella vita degli uomini

La vita senza speranza è come la superficie di un lago in un giorno nuvoloso, superficie metallica e grigia. La vita con la speranza resta materialmente sempre la stessa ma trasfigurata: la superficie del lago è la stessa ma diventa uno specchio di colori se brilla nel cielo di sole”. S. Agostino

È possibile non perdere la speranza

ENZO TORTORA nella sua prima trasmissione televisiva Portobello dopo la sua scarcerazione 20.02.1987“Dunque, dove eravamo rimasti? Potrei dire moltissime cose e ne dirò poche. Una me la consentirete: molta gente ha vissuto con me, ha sofferto con me questi terribili anni. Molta gente mi ha offerto quello che poteva, per esempio ha pregato per me, e io questo non lo dimenticherò mai. E questo “grazie” a questa cara, buona gente, dovete consentirmi di dirlo. L’ho detto, e un’altra cosa aggiungo: io sono qui, e lo so anche, per parlare per conto di quelli che parlare non possono, e sono molti, e sono troppi. Sarò qui, resterò qui, anche per loro. Ed ora cominciamo, come facevamo esattamente una volta”.

Leggi tutto...

Febbraio 2022

2

Mercoledì

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE

LA CANDELORA

S. LEUCIO ore 9.00 S. Messa  -  18.00I bambini della Prima Comunione parteciperanno alla S. Messa per ringraziare il Signore per il dono del loro  Battesimo. In questa occasione saranno benedetti   e distribuiti i ceri. 

3

Giovedì

S. BIAGIO, Vescovo e Martire

Chiesa di S. DOMENICO ore 09.00 e 18.00: S. Messa. Per intercessione di S. Biagio si invocheranno dal Signore   il dono della salute e la protezione dal mal di gola .

4

Venerdì

PRIMO VENERDI DEL MESE

Chiesa di San Leucio

Ore 08,30 Confessioni – Ore 09.00 S. Messa – Esposizione  ore 15.00  - Confessioni 16,30  – 18.00  S. Messa.

5

Sabato

S. LEUCIO ore 16,45: Catechismo per i cresimandi del II anno.

6

Domenica

44° GIORNATA PER LA VITA

“Custodire ogni vita”

S. LEUCIO ore 11,15: parteciperanno alla s. Messa i fanciulli di III Elementare.

11

Venerdì

BEATA VERGINE MARIA DI LOURDES

Giornata mondiale del malato

«Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro» (Mt 11, 28).

 

CENTRO ANZIANI S. Maria ore 10.00 -  S. Messa

S. LEUCIO ore 18.00: Parteciperanno i volontari dell’UNITALSI

13

Domenica

S. LEUCIO ore 10.00: S. Messa riservata ai fanciulli della Prima Comunione

18

Venerdì

S. LEUCIO ore 16,45: Catechismo fanciulli della Prima Comunione. Non si celebra alle ore 18.00

 

-----------------------------

Teatro Antonio Di Iorio ore 18.00

L’Arcivescovo Bruno Forte 

 dialoga sul suo ultimo libro

Vorrei parlarti di Dio

Una proposta per chi è in ricerca 

(Queriniana, Brescia 2021)

Parteciperanno al dialogo

Il Giornalista Piergiorgio Greco – La Giornalista Angela Trentini 

-----------------------------

27

Domenica

S. LEUCIO  ORE 18.00:  Ringraziamo il Signor  per il 29° Anniversario di Ordinazione Sacerdotale di Don Domenico.

28

Lunedì

Commemorazione  di S. Gabriele dell’Addolorata 

Chiesa dell’Addolorata S. Messa ore 8,30 – 18.00

Le Quarantore avranno inizio  il 3 marzo nella cattedrale di San Leucio e  proseguiranno secondo il calendario solito.

Novembre 2021 - dal 21 al 29

 

21 Domenica

 

SOLENNITÀ  N.S. GESÙ CRISTO RE DELL’UNIVERSO

22 Lunedì

 

S. CECILIA

Chiesa di S. Michele:  S. Messa ore 8,30 -18.00

28 Domenica

PRIMA DOMENICA di AVVENTO CATTEDRALE di S. LEUCIO

DEDICAZIONE DEL NUOVO ALTARE e BENEDIZIONE 

del NUOVO AMBONE

 

Accogli con bontà, o Signore, le nostre preghiere
per l’ intercessione della Beata Vergine Maria
e di tutti i santi;
su questo altare si rendano presenti
i grandi misteri della nostra salvezza;
il tuo popolo offra a te i suoi doni,
esprima i suoi voti,
innalzi le sue preghiere,
faccia dell’altare il segno vivo
della sua pietà e della sua fede.
Per Cristo nostro Signore.

Ore 17,30 Raduno dell’assemblea in chiesa –   17,40 Presentazione dei riti della dedicazione dell’altare. Ore 18.00 Inizio della Celebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc.za Mons.  Bruno Forte.

 

29 Lunedì

 

S. LEUCIO, ore 18.00: Inizio della Novena dell’Immacolata Concezione.

 

In questo mese si raccolgono nelle chiese bottiglie d’olio per la Caritas Zonale

Ottobre 2021

Mese del Rosario e delle Missioni

A Maria nostra Madre affidiamo la missione della Chiesa. Unita al Suo Figlio , fin dall’Incarnazione la Vergine si è messa in movimento, si è lasciata talmente coinvolgere nella missione di Gesù, missione che ai piedi della croce divenne anche la sua propria missione: collaborare come Madre della Chiesa a generare nello Spirito e nella fede nuovi figli e figlie di Dio. Papa Francesco

1

V

PRIMO VENERDI’ DEL MESE

S. LEUCIO : ore 8.00 Confessioni – 8,30 S. Messa. Ore 16,00 Esposizione del SS.mo Sacramento e confessioni. Ore 18,30 S. Messa .

3

D

DOMENICA XXVII TEMPO ORDINARIO

S. LEUCIO ore 11,15: Battesimo di Yanis e Alessia. Auguri ai genitori.

4

L

S. FRANCESCO D’ASSISI PATRONO D’ITALIA

7

G

BEATA VERGINE MARIA DEL ROSARIO

Chiesa di S. DOMENICO: S. Messe ore 8.30

9

S

S. LEUCIO ore 16,30: Incontro con i ragazzi che sono stati cresimati il 26 settembre.

10

D

DOMENICA XXVIII TEMPO ORDINARIO

11

L

FESTA DELLA MATER POPULI TEATINI

Giornata sacerdotale diocesana, celebrazione eucaristica in cattedrale e conferimento dei ministeri.

Non si celebra a San Leucio alle ore 18,30

13

M

S. LEUCIO ore 21.00: Incontro con tutti i catechisti.

14

G

S. LEUCIO ore 21.00: Incontro Co.Ca.

17

D

DOMENICA XXIX TEMPO ORDINARIO

S. LEUCIO ore 11,15: Auguri agli sposi Emanuele e Cinzia.

19

M

S. LEUCIO ore 21.00: Incontro Azione Cattolica.

22

V

VEGLIA di PREGHIERA

S. LEUCIO ore 18,30: S. Messa – Esposizione del SS.mo -Ore 21.00 – 20.00 Rosario Missionario

23

S

Non si celebra a S. Croce alle ore 8,30

LEUCIO ore 11.00: S. Messa con la partecipazione dei Carabinieri in congedo

ore 12.15: S. Messa di ringraziamento per il 25 di matrimonio di Luciano e Diana

VEGLIA MISSIONARIA DIOCESANA

BASILICA S. MARIA DEI MIRACOLI CASALBORDINO ore 21,00

24

D

DOMENICA XXX TEMPO ORDINARIO

95° GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE

Testimoni e profeti

Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato» (At 4,20)

Si raccolgono le offerte per le missioni 

S. LEUCIO ore 11,15: Battesimo di Alessio, Jacopo e Martina.Auguri ai genitori.

28

G

CENTRO ANZIANI S. MARIA : S. Messa (da confermare)

29

V

S. LEUCIO ore 19,15: Incontro Famiglie Prima Comunione.

31

D

DOMENICA XXXI TEMPO ORDINARIO

S. LEUCIO ore 11,15: Battesimo di Maria Mercedes e Dafne. .Auguri ai genitori.

CAMBIAMENTO di ORARIO S. MESSA VESPERTINA ore 18.00

1

L

SOLENNITA’ di TUTTI I SANTI

La mattina per la celebrazione delle S. Messe si segue l’orario festivo.

POMERIGGIO

CIMITERO, ore 15.30: S. Messa in suffragio di tutti i fedeli defunti. Non ci sarà la processione. 

 

(In caso di pioggia la S. Messa non sarà celebrata nel cimitero ma alle ore 18.00 in parrocchia).

 

In tutte le chiese e presso il cimitero l’Associazione S. Vincenzo effettuerà una colletta per i bisognosi della parrocchia.

2

M

COMMEMORAZIONE dei FEDELI DEFUNTI

Orario S. Messe: S. LEUCIO, 8.30 – CIMITERO, 10.30 – S. LEUCIO, 18.00.

 

PER LA PREGHIERA di ADORAZIONE 
Chi desidera offrire la disponibilità alla preghiera nei giorni predisposti all’Adorazione in parrocchia può rivolgersi al parroco. 

ADOZIONI MISSIONARIE 

Con euro 50 annuali puoi sostenere gli studi dei seminaristi della chiese più povere. Per chiarimenti ci si può rivolgere al parroco.

VISITA AI MALATI
Le famiglie che desiderano ricevere la visita del sacerdote per la comunione ai malati e agli anziani assistiti a domicilio possono rivolgersi al parroco.

CATECHISMO PER FANCIULLI E RAGAZZI
Gli incontri per i fanciulli delle Elementari e per i ragazzi cresimandi inizieranno a novembre in data che sarà comunicata tramite avvisto a scuola e sul sito della parrocchia. Il catechismo dei fanciulli della Prima Comunione inizierà Domencia 7 con la S. messa delle ore 11,15 a S. Leucio.

DOMENICA 28 NOVEMBRE ore 18.00: CONSACRAZIONE DEL NUOVO ALTARE IN CATTEDRALE
Contribuisci anche tu alla realizzazione di quest’opera.

Settembre 2021

30/8

Lunedì

SETTENARIO di PREGHIERA in onore della MADONNA della CINTURA

S. Messa 8, 30 nella chiesa della Cintura

4

Sabato

CONVEGNO DIOCESANO

L’Eucaristia e la bellezza di Dio. La domenica e l’Eucaristia nella nostra Chiesa diocesana”. Parrocchia S. Martino Chieti ore 15,30

Non si celebra la messa vespertina delle ore 19.00 

S. LEUCIO ore 20,15: S. Messa esclusivamente per i ragazzi cresimandi, famiglie, padrini e madrine.

5

Domenica

FESTA della MADONNA della CINTURA

S. LEUCIO ore 9.00 Sabato. Messa con la presenza della statua della Madonna. Parteciperà la Confraternita della Cintura Nel corso della giornata l’effige sarà esposta nella chiesa della Cintura.

S. ROCCO ore 10.00 S. Messa – 11,30 Auguri agli sposi Mattia Cinalli e Natascia Campli. 

S. LEUCIO ore 19.00S. Messa con la partecipazione dei fanciulli della Prima Comunione Gruppo di Settembre.

6

Lunedì

CAMBIAMENTO di ORARIO S. MESSA ore 18,30

9

Giovedì

S. LEUCIO ore 11.00: Auguri agli sposi Enzo e Amanda.

S. LEUCIO ore 16.00 Confessioni per i fanciulli della Prima Comunione.

10

Venerdì

S. LEUCIO ore 20,30 – 22.00:  Confessioni

11

Sabato

S. LEUCIO ORE 16.00: Catechismo per i cresimandi.

RIONE SAN GERARDO : S. Messa ore 18.00 in onore di S. Gerardo.

S. LEUCIO ore 18,30 S. Messa

12

Domenica

S. LEUCIO ore 11.15: Auguri ai fanciulli che si accosteranno per la prima volta all’Eucaristia.

13

Lunedì

SETTENARIO di PREGHIERA in onore di S. POMPILIO e DELL’ADDOLORATA

S. Messa ore 8,30 nella chiesa dell’Addolorata

18

Sabato

FESTA di S. POMPILIO

S. Messe : Chiesa dell’ADDOLORATA ore 10,00S. LEUCIO ore 18,30

S. LEUCIO ORE 16.00: Catechismo per i cresimandi

19

Domenica

FESTA di MARIA SS.ma ADDOLORATA

CATTEDRALE ore 9.00 – 11.15 - 18,30 (P.zza Benedetti se il tempo permetterà altrimenti in cattedrale)

S. LEUCIO ore 11,15: Auguri agli sposi Stefano Lucat e Alessia Pagliuca.

20

Lunedì

INIZIO DELLA NOVENA in onore di S. MICHELE ARCANGELO

S. Messa ore 8,30 nella chiesa di S. Michele

S. LEUCIO ore 20,30: Preghiera in preparazione alla celebrazione della Confermazione.

23

Giovedì

S. LEUCIO ore 11.00: Auguri agli sposi Dario Ciancaglini e Valentina Di Ciuccio. 

S. LEUCIOConfessioni dalle 20,30 alle 21.00

24

Venerdì

S. LEUCIOConfessioni dalle 20,30 alle 21.00

26

Domenica

S. LEUCIO ore 11,15Auguri ai genitori per il Battesimo di Gabriele e Pietro

S. LEUCIO ore 18.00Auguri ai ragazzi cresimandi. Presiederà la celebrazione il nostro Arcivescovo Mons. Bruno Forte.

 

IN OCCASIONE DELLA CRESIMA DEI NOSTRI RAGAZZI

Importanza della Confermazione

Con il sacramento della Confermazione i battezzati proseguono il cammino dell’iniziazione cristiana. In forza di questo sacramento, essi ricevono l’effusione dello Spirito Santo, che nel giorno di Pentecoste fu mandato dal Signore risorto sugli Apostoli. Il dono dello Spirito Santo rende i fedeli in modo più perfetto conformi a Cristo e comunica loro la forza di rendere a lui testimonianza, per l’edificazione del suo Corpo nella fede e nella carità. Essi ricevono inoltre il carattere o segno indelebile del Signore; per questo, il sacramento della Confermazione non si può ripetere. ( Dal Rito… )

Il ruolo del padrino e della madrina

Ogni cresimando abbia normalmente il suo padrino. Il padrino dovrà accompagnare il figlioccio a ricevere il sacramento, presentarlo al ministro della Confermazione per la sacra unzione, e aiutarlo poi a osservare fedelmente le promesse del Battesimo, corrispondendo all’azione dello Spirito Santo, ricevuto in dono nel sacramento. Data l’attuale situazione pastorale, è bene che il padrino della Confermazione sia lo stesso del Battesimo. Così è meglio affermato il nesso tra il Battesimo e la Confermazione, e l’ufficio e il compito del padrino ne ha più efficace rilievo.

Non è però affatto esclusa la possibilità di scegliere per la Confermazione un padrino apposito.

Condizioni richieste:

  • di aver compiuto i sedici anni;
  • di essere stato battezzato e cresimato;
  • di credere nelle verità della fede cattolica e di condurre una vita conforme ad essa;
  • di non aver contratto matrimonio solo civile, né di aver procurato il divorzio;
  • di impegnarmi in quanto concerne il ruolo di padrino o di madrina;
  • di non appartenere ad organizzazione o associazioni condannate dalla Chiesa;

NEL MESE DI SETTEMBRE SI ACCOLGONO LE ISCRIZIONI PER LA PRIMA COMUNIONE PRESSO LA PARROCCHIA