Sito web in manutenzione, ci scusiamo per il disagio. Torneremo online al più presto

PARROCCHIA  SAN LEUCIO - ATESSA

 

DICEMBRE 2017

3

D

I DOMENICA di  AVVENTO

7

G

VIGILIA DELL’IMMACOLATA

SEMINARIO REGIONALE  di Chieti ore 17.00: Il   giovane seminarista Genovesi Luigi   sarà ammesso al Ministero del Lettorato .

S. LEUCIO  ore  18.00:  S. Messa

8

V

SOLENNITA’ dell’ IMMACOLATA CONCEZIONE

S. LEUCIO ore 11.15 : Battesimo Giulia, Chiara, Flavio, Carlotta Livia, Marika

S. LEUCIO ore 18.00: S. Messa con la presenza dei fanciulli della Prima Comunione e dei loro genitori.  

9

S

FIACCOLATA in onore della B.V. IMMACOLATA

S. LEUCIO: ore 18.00 S. Messa. Seguirà la fiaccolata verso il convento di S. Pasquale con la benedizione finale presso la Grotta di Lourdes. Per il ritorno sarà  a disposizione una navetta.

10

D

II DOMENICA di  AVVENTO

CONVEGNO PASTORALE Chiesa di S. LEUCIO  ore 15,30

“Allora si aprirono gli occhi e lo riconobbero”

       

S. LEUCIO ore 18.00 S. Messa e inaugurazione della mostra dei presepi e benedizione delle statuine di Gesù Bambino.

11

L

 S. LEUCIO ore 18.00 S. Messa di ringraziamento per il 35° Anniversario di Sacerdozio del parroco.

13

Me

S. LUCIA   Chiesa di S.  DOMENICO:  S. Messa ore 8,30 -18.00.

14

G

COLLE FLOCCO ore  18.00: Confessioni e S. Messa.

16

S

S. LEUCIO ore 15,30: Confessioni ragazzi cresimandi.

S. LEUCIO ore 18.00 S. Messa. Battesimo della piccola  Noemi.

17

D

III DOMENICA di  AVVENTO

19

M

QUERCIA NERA  Ore 18,30 Confessioni e S. Messa

20

Me

S. MICHELE ore 10,30: Benedizione dei bambini della Scuola materna Principessa Elena in occasione del S. Natale.

S. ROCCO ore 15,30 -18.00 Confessioni

S. LEUCIO ore 20,30 -22.00: Liturgia Penitenziale

21

G

Centro Anziani IL CASTELLO ore 15,30 :  Rosario e  S. Messa .

S. LEUCIO  ore 21.00: Incontro Azione Cattolica.

22

V

S. MARCO ore 18.00: Confessioni e S. Messa .

23

S

S. LEUCIO : Confessioni 10.00-12.00 per tutti ;   Confessioni per i ragazzi cresimandi 15,30

S. LEUCIO ore 18.00 S. Messa.  Ore 19.00  Concerto natalizio.

24

D

IV DOMENICA DI AVVENTO

Per le S. messe si segue l’orario festivo

        1. MESSA DELLA NOTTE 

Ore 22.30: Veglia di Preghiera - Ore 23.30: Celebrazione Eucaristica.

  1. CONFESSIONI 

  2. S. ROCCO : Confessioni   9,15 -10.00;  S. LEUCIO : Confessioni 16,30-18.00; Dalle ore 21,30alle 22,30. 

 

25

L

S. NATALE   Si segue l’orario festivo

26

M

S. STEFANO

 S. CROCE  O re 9.00 S. Messa  -  LA CINTURA S. Messa Pastorale con il tradizionale bacio al Bambino.

27

Me

S. MICHELE ore  18.00 S. Messa

28

G

GRUPPO FAMIGLIA ore 21.00: Agape fraterna.

29

V

RIONE S. MARIA ore 18.30: S. Messa  e  scambio di auguri.

31

D

S. LEUCIO ore 11.00 : Auguri agli sposi -   S. ROCCO ore 16.00: Auguri agli sposi

S. LEUCIO ore 18.00 S. Messa di ringraziamento per la conclusione dell’Anno 2017.  Canto del ‘Te Deum’.

 

 

NATALE. PERCHÉ VIENE GESÙ? D. Luigi Giussani

 

Perché Gesù viene? Come può l’uomo di oggi stare davanti a questa notizia ? E il Natale, che cos’è? Natale è l’amore di Cristo all’uomo.
L’Essere nuovo entra nel mondo. L’Essere nuovo come prima non c’era, nella novità del suo comunicarsi agli uomini.
Un Essere nuovo entra nel mondo, il mondo del Dio vero.
Un Essere nuovo in tutto il profilo del mondo, in quel luogo, fiorì. Tutto viene da Lui, ma qui la novità di una vita predomina.
Una nuova creatura vince l’ antica. L’antica creazione alla nuova si oppone, ma col Natale il calore ritorna nel mondo, e tutto riecheggia all’ appello divino, al Mistero che c’è.
L’impossibile, cioè il Mistero, è immeritato dall’uomo. Eppure qui avviene un fuoco, una affezione che avvolge, un calore che predomina nell’immenso atrio del mondo, nello spazio eterno.
Qui è il presentimento di una cosa nuova che infervora, e tutto tende a fare diventare concreto. E proprio per questo suscita una grande devozione. Come grazia divina, in tempi stabiliti, il Figlio di Dio è diventato un bambino nella storia umana, si è appropriato di canoni e formule di una esistenza.
Nel ricordo e nella memoria di quel Fatto, la testimonianza del Figlio di Dio emerge sempre più forte e l’impotenza del male diventa la figura dominante di tutta la storia.
Così, per ogni giorno di vita, nelle mani del popolo cristiano resta la scommessa del potere di Dio nel tempo e la preghiera alla Madonna che si realizzi in ogni circostanza.

 

CONFESSIONI